CAROLEI fuori ora con il singolo d’esordio “Figurati poi”

carolei-copertina-figurati-poi

CaroLei esordisce con un brano leggero che sa fare della spensieratezza dei 20 anni un inno generazionale, l’amore visto come un gioco, ma non per questo facile e duraturo. Reagire è la parola chiave in Figurati poi, anche quando la persona che ami va via. 
 Sentimenti, amore, delusione un mix di emozioni da provare a 20 anni, CaroLei è un poeta moderno e narra la storia di un amore ormai finito.

Crediti

  • Scritta da CaroLei (Francesco Armenise) con Andrea Papazzoni
  • Composta da Francesco Armenise
  • Prodotta da Mario Meli per Gotham dischi
  • Ufficio stampa: lorenzaufficiostampa@gmail.com
carolei-ragazzo riccio- vivere di musica e web

CaroLei, nome d’arte di Francesco Armenise, nasce a Cosenza nel 99, sotto il segno dell’ariete, insieme alla gemella Maria.

Cresciuto con un cane e un pianoforte, si avvicina alla musica all’età di 9 anni, prendendo dapprima lezioni di piano presso un’accademia musicale, per poi avvicinarsi al canto.

Inizia a comporre negli anni del liceo, dovendo però mettere in stand by questa passione per concentrarsi sugli studi come voluto dal papà.

Proprio per questo, dopo il diploma intraprende un percorso universitario, che interromperà pochissimo tempo dopo, e inizia un nuovo percorso l’anno seguente nella facoltà di logopedia, ma il focus è sempre sullo scrivere e comporre canzoni.

Inizia a tirare fuori ciò che aveva nel cassetto da anni,  e nel 2021 pubblica per la Gotham dischi Figurati poi, il suo brano d’esordio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *