Come scrivere ai Blog musicali

blog musicali

La tua musica è finalmente stata pubblicata, il tuo video sta girando vorticosamente su Youtube, ma…. ora devi scrivere ai blog musicali!

…. ora devi prepararti per il lungo e tortuoso percorso di autopromozione che ti aspetta.

E allora, come scrivere ai Blog musicali?

Preparare una buona presentazione del progetto artistico

Indubbiamente questo è ‘ un momento cruciale. Comincia con l’organizzare una lista di cose da fare per scrivere ai blog musicali.

Devi preparare una buona biografia, ben scritta e soprattutto…. senza ERRORI GRAMMATICALI!

Sembrerà banale e scontato ma qui arrivano biografie kilometriche, senza virgole, senza punti. Devi leggerle in apnea!!

E ancora. Un filo logico temporale della vostra vita! Suvvia! Non puoi partire dall’ultimo singolo!

L’importanza dello storytelling

Quando devi raccontare la tua storia artistica è tremendamente importante sapere come scrivere ai blog della musica!

Devi incuriosirli, devi accompagnarli in quello che è stato il viaggio che ti ha condotto dove sei arrivato oggi.

Come sei partito? Perchè? Quali difficoltà hai incontrato e come le hai risolte? Chi ti ha aiutato in questo persorso?

logo-risorse-utili

Serve ancora nel 2021 atteggiarsi a pop star?

No. No. E se non fosse chiaro ancora no!

Nessuno di noi è una star. TU non sei una star.

E se ti atteggi come tale andrai poco lontano. A nessuno sta simpatico chi “se la tira”

Hai presente quelli che quando li incroci per strada non ti chiedono nemmeno come stai, ma in compenso ti affogano di parole?

Hai presente quelli che “ieri ero con” ,”ho suonato per” ,”ho avuto 50k views” ecc.ecc. ? Quelli che vivono nell’auto-elogio?

Ecco, se sei uno di quelli, Vade retro! Questa community non fa per te!

Noi siamo per gli artisti, non per le star.

Come scrivere una presentazione ai Blog musicali

Eccoci arrivati al punto. Dal mio punto di vista e dalla mia esperienza posso limitarmi a darti dei consigli:

  • Chiedi un contatto mail tramite la chat Social, Facebook o Instagram. Ovviamente lascia il like o il follow.
  • Quando scrivi la tua mail utilizza un linguaggio formale ma non troppo professionale. Non usare il “tu” nel primo approccio.
  • Non dare per scontato che aprano la tua mail. Sarai la 100ma che hanno in coda. Se sei fortunato. Dopo 1 settimana, se non hai ancora ricevuto risposta, contattali sui Social e cerca di capire se hanno ricevuto effettivamente la tua mail.
  • Spiega brevemente chi sei e cosa fai. Conciso, ma efficace. Simpatico, autoironico e poco autoreferenziale.
  • Cerca di dar loro un motivo per proseguire nella lettura e per ascoltare la tua musica.
  • Ricorda che stai “vendendo” un prodotto prima ancora del tuo ultimo singolo: te stesso!
  • Tieni a mente che il tuo ultimo singolo uscito oggi, è in buona compagnia con altri 1000 ultimi singoli usciti oggi. Se ti va bene.

Una fatica scrivere ai Blog musicali, vero? Andiamo avanti!

  • Racconta brevemente la nascita del brano e indica i crediti. Evidenzia il titolo e inserisci il link di ascolto.
  • Se hai un videoclip raccontalo e lascia i crediti. Anche in questo caso inserisci il link Youtube.
  • Specifica il genere musicale che ti contraddistingue e il messaggio che vuoi dare.
  • Introduci il materiale allegato, stilando un breve elenco di quanto gli addetti ai lavori andranno a scaricare
  • Chiedi espressamente cosa ti aspetti: Intervista? Recensione? Inserimento in Playlist? Pubblicazione articolo?

E finalmente………

  • Allega una buona biografia aggiornata di almeno 500 parole. Parti dall’inizio e utilizza un metodo di divisione in paragrafi. Facilita la veloce lettura e la fruizione agevole di tutti i contenuti.
  • Allega la copertina in jpeg del singolo in alta risoluzione
  • Allega 1 foto in alta risoluzione
  • Inserisci, sotto i saluti, i link utili del tuo profilo artistico: Profili Social (Facebook, Instagram, Youtube, Spotify)
  • Non dare per scontato che sia tutto gratuito. Non tutti fanno i Blogger per mera passione o come hobby. C’è anche chi investe in siti professionali, che hanno dei costi di gestione. E ricorda che chi dedica del tempo a te, ti offre un valore. Non darlo per scontato. E non sottovalutare cosa significhi essere presente sul web in un contenuto SEO.

Trucchi per una presentazione più smart e professionale

Utilizza i link unici. Ti consiglio per esempio Tree Link oppure InstaBio o Hyperfollow di DISTROKID

Utilizza i PressKit

Utilizza le cartelle zippate per inviare tutto il tuo materiale in allegati

Ecco, siamo arrivati alla fine di questo articolo, che non vuole essere esaustivo completamente. Avremo modo di riparlarne in altre occasioni, magari approfondendo punto per punto come scrivere ai blog musicali.

Per il momento, è tutto.

Grazie per esserci stato, e se ti è piaciuto l’articolo, condividolo sui tuoi canali Social!

Grazie

Arianna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *