Nicholas Arezzi torna con un brano di speranza. “Punto zero”

nicholas arezzi copertina punto zero

Nicholas Arezzi, NICK per tutti ormai, è giunto al suo sesto singolo dal titolo evocativo. Punto zero, appunto.

Questo giovanissimo ragazzo, ricordiamo di Sanremo, è lanciatissimo ormai nel mondo dell’autoproduzione e convince sempre più ad ogni nuova pubblicazione.

Un sound che oscilla tra sonorità rap, hiphop e pop che fa uso, in modo intelligente, dell’autotune.

Il risultato è sempre ottimo: brani piacevoli da ascoltare, testi che invitano alla riflessione, pur senza la pretesa di voler ostentare una maturità al di sopra della sua età.

Nick è un artista genuino, vero. Scrive solo se sollecitato da quello che vede e che sente.

Tra gli ingredienti delle sue canzoni troviamo storie di vita quotidiana, condita da un fondo di speranza, a tratti quasi romanticismo.

In un esercito di rapper aggressivi, sia nel linguaggio che nell’immagine, Nicholas è “il ragazzo della porta accanto”, qualcuno che ispira simpatia e fiducia al primo incontro.

Mai volgare e mai sopra le righe, ci regala questo brano dal sapore melanconico, che per certi versi sembra una canzone dedicata.

Probabilmente dedicata a qualcuno che in questo momento sta attraversando un momento di difficoltà, forse dedicata a tutti noi che dobbiamo andare avanti, dopo questo periodo difficile senza “mollare mai”. E forse dedicata anche a se stesso…. chissà.

Riascoltandola “Punto zero” lascia trasparire il profondo legame di rispetto che Nicholas nutre verso i suoi genitori e tutte le persone a lui care.

E in un momento sociale come questo, possiamo solo augurarci che i valori di cui Nick si nutre, possano arrivare ai tanti giovani d’oggi che, invece, faticano a trovare modelli giusti da seguire.

Nicholas Arezzi: Discografia

Il testo di “Punto zero”

Vedo il sole, lontano ma

Nascosto dietro le nuvole

Aria, profumo o di libertà

Parole dolci scritte per te

Quando sei solo e nessuno ti ascolta

Quando a nessuno importa di te

Quando, come dove!?

A chi importa?!

Partire oppure restare con te

Per ogni colpo divento più forte

Ogni sconfifitta riparte da te

Per ogni donna o bambino

Per ogni uomo od amico

Per ogni padre ogni madre

Ogni singola persona che stimo

Non mollare mai

Cerca la forza dentro di te

Quello che serve dov’è lo sai

Ti resta solo da prendere

Per ogni singola canzone

D’amore

Per ogni singola parte di te

Ed ogni cosa che mi rende forte

Più forte!

É una cosa imparata da te

L’eterna lotta

Tra il vero e il falso

Il detto e il fatto

Il cane e il gatto

Il fuoco e il ghiaccio

Paura e coraggio

Allora salvami tu da questa guerra

Ora capisco

Il vero inferno sta sulla terra

Questo mondo non é affatto

Per chi aspetta

Io non aspetto

Tu che aspetti?

Fai la tua scelta

Qualsiasi vita tu scelga

Vita bella

Pace o guerra

Triste o allegra

Non mollare mai

Cerca la forza dentro di te

Quello che serve dov’è lo sai

Ti resta solo da prendere

Per ogni singola canzone

D’amore

Per ogni singola parte di te

Ed ogni cosa che mi rende forte

Più forte!

É una cosa imparata da te

NICK (Nicholas Arezzi)

Ed ogni cosa che mi rende forte Più forte! É una cosa imparata da te

Nicholas Arezzi nel web

Ufficio stampa e promozione musicale: Vivere di Musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *